Firenze da competizione, la mostra al via a settembre

Firenze da Competizione
Firenze da Competizione

Firenze da competizione è la mostra che si svolgerà nel capoluogo toscano a settembre.

Un’esposizione tematica dedicata alle auto da competizione del fiorentino Pasquale Ermini detto “Pasquino” (1905-1958). Saranno, dunque, esposte le auto attualmente presenti in Italia prodotte dalla celebre casa automobilistica fiorentina Ermini. Automobilia, memorabilia, foto, documenti, schemi e progetti del periodo eroico delle corse su strada e dei suoi piloti.

Ultimo aggiornamento il 7 Dicembre 2019 01:00

Ma Firenze da competizione sarà anche un viaggio nel tempo che affonda le sue radici fino all’epoca di Leonardo da Vinci. Quel 1478 in cui l’artista geniale presentò il Carro Semovente. Un viaggio che proseguirà quattro secoli dopo con il primo motore a scoppio brevettato da Barsanti e Matteucci (1854) e che quindi passerà alla fabbrica Florentia attiva all’alba del 1900. Sarà infatti esposta l’unica auto Florentia sopravvissuta a quelle costruite a Firenze dal 1901 al 1910. Completeranno la mostra alcune moto da competizione tra le più significative costruite a Firenze ed in Toscana dalle origini alla seconda metà del Novecento.

Leggi anche: Volkswagen ID.R, ecco la elettrica dei record

L’esposizione sarà allestita nel Corridoio delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi, in via Cavour 3. Il Salone della Provincia (all’interno dello stesso edificio) ospiterà un interessante convegno sui costruttori fiorentini in programma sabato 14 settembre. Interverranno Luca Manneschi (Commissione Cultura ASI) con il tema “Le moto fiorentine”, Alessandro Bruni (CAMET) con “La Florentia”, Massimo Grandi (Commissione Cultura ASI) con “L’evoluzione del design delle vetture spider corsa tra gli anni ’40 e ’50”, ed Eugenio Ercoli con “La storia dell’Ermini”.

La mostra Firenze da competizione avrà ingresso libero e resterà aperta dal 2 al 25 Settembre. Orario continuato 10.00 – 18.30. L’inaugurazione domenica 1 Settembre 2019 alle ore 17.00 alla presenza dei rappresentanti ASI e delle Istituzioni della Città e della Provincia.

Corsa: nel Wyoming la Run-With-The-Horses Marathon