Mondiali under 20, tutto pronto per la finale

rugby under 20
Photo by Amilcar Orfali/Getty Images

I risultati delle semifinali e gli accoppiamenti delle finali del World Rugby under 20 Championship

Concluse le semifinali del World Rugby under 20 Championship, il campionato Mondiale di rugby under 20 che si sta svolgendo in Argentina, facciamo il punto della situazione. In attesa della finale del 22 giugno, che vedrà le squadre ‘giovanili’ sfidarsi per la posizione definitiva in classifica. Le fasi finali si stanno giocando a Rosario.

24,00€
disponibile
1 nuovo da 24,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Dicembre 2019 19:36

Mondiale di rugby under 20: i risultati delle semifinali

La pioggia battente ha messo in difficoltà gli azzurrini, ma gli italiani hanno conquistato il match contro la Scozia, con un punteggio di 26 –19. Vittoria che ha permesso loro di accedere alla sfida contro la Georgia per il nono posto in classifica. Difficoltà climatiche anche durante il match tra Nuova Zelanda e Galles, che ha visto la vittoria dei secondi. La Georgia, prossima sfidante degli azzurri, ha invece battuto le Fiji, mentre l’Australia ha letteralmente stracciato l’avversaria Argentina (e lo aveva fatto anche con gli azzurri, nel primo match), diventando la prima finalista. Assieme a lei la Francia, campione in carica e detentrice del record di maggiori vincite in questo torneo, che ha battuto il Sudafrica. Vittoria degli inglesi sugli irlandesi, che hanno in squadra il top scorer del momento, Josh Hodge, con 45 punti.

19,99€
disponibile
2 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 6 Dicembre 2019 19:36

Mondiale di rugby under 20: i match della finale

Veniamo dunque ai prossimi match, quelli del 22 giugno. Il primo posto come già detto se lo giocheranno Francia e Australia alle ore 20.30 – orario italiano. Per il terzo e il quarto posto vedremo confrontarsi Argentina e Sudafrica, alle ore 18. Quinta e sesta posizione saranno il frutto della disputa tra due britanniche, Galles e Inghilterra (alle 15.30). Alle 20.30 (sempre ora italiana) giocheranno Nuova Zelanda e Irlanda per conquistare il settimo e l’ottavo posto. Italia e Georgia competono per la nona e la decima posizione (alle ore 18) e infine la Scozia e le Fiji per la decima e l’undicesima (ore 15.30). Per quanto riguarda gli azzurrini, la loro posizione è particolare, perché dovranno conquistarsi il diritto a partecipare ai prossimi mondiali del 2020 che si terranno proprio in Italia.