Sport anticellulite, quali sono i più efficaci

cellulite
istockphotos

Ci sono alcuni sport che possono dare una mano a limitare l’insorgenza di questo inestetismo

Moltissime donne combattono contro questo inestetismo, che, fra l’altro, è un vero osso duro. Parliamo della cellulite, che colpisce più o meno tutte, senza distinzione di età e fisico (sì, ce l’hanno anche le magre). Ovviamente lo stile di vita che si conduce fa la grande differenza nella comparsa o il peggioramento della cellulite, ma ci sono alcuni sport che possono dare una mano a limitarne l’insorgenza e minimizzare quella già presente. Muoversi è infatti importante per ridurre i ‘cuscinetti’, tonificare, ripristinare la micro-circolazione, drenare, aumentare il tono muscolare.

35,00€
51,50
disponibile
71 nuovo da 29,10€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 23 Settembre 2019 00:34

Cellulite, le attività fisiche che la riducono

Non è particolarmente indicata l’attività fisica intensa, perché è meglio evitare di consumare molto ossigeno in modo repentino. L’ideale è un allenamento aerobico, con sessioni lunghe e prolungate: una frequenza cardiaca moderata stimola la circolazione e ossigena i tessuti. Ecco dunque che se il vostro obbiettivo è combattere la cellulite, è bene dedicarsi almeno 3 volte la settimana ad attività come la corsa o il power walking. Lunghe camminate e corse leggere, specialmente su sabbia e in riva al mare, aiutano tantissimo a tonificare gambe e glutei. Approfittatene durante l’estate. Anche camminare in montagna e fare trekking sono ottimi allenamenti, ma forse più complicati da svolgere con frequenza se non abitate in quota.

9,90€
19,90
disponibile
1 nuovo da 9,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 23 Settembre 2019 00:34

Efficacissimo contro la cellulite è il nuoto, che grazie all’attrito dell’acqua favorisce la circolazione con un leggero idromassaggio, mentre tonifica e rassoda. Allo stesso modo sono ottimi l’acquagym e tutte le attività in acqua (hydrobike, per esempio). Ottimi effetti sulla pelle a buccia d’arancia ce li hanno anche l’aerobica e il circuit training, a patto che non siano ad alta intensità. Lo yoga e il pilates sono ottimi nel rassodare e tonificare, e le posizioni che si assumono stimolano la circolazione. Infine, se avete tempo libero e potete dedicarvi qualche ora al giorno, considerate di andare in bicicletta oppure sui roller blade. Occorre tuttavia percorrere diversi chilometri più volte a settimana per riscontrare dei benefici.