Mayweather come Ronaldo nella top ten dei campioni più ricchi

Getty Images

Non si fa che parlare dei campioni di calcio e delle star del basket statunitense come dei nuovi Paperoni, e in effetti il giro d’affari intorno al super professionista Cristiano Ronaldo o al LeBron James sponsorizzato da Nike, Coca-Cola (Sprite), Beats By Dre, Kia Motor, Intel e Blaze Pizza sembrerebbe confermarlo. Eppure ci sono sportivi ancor più ricchi di loro due, per quanto meno citati o celebrati dai nostri media. Uno sicuramente: l’ex pugile, campione del mondo WBC in cinque categorie differenti, Floyd Mayweather Jr.!

Consigli.it per voi: Per amanti della boxe o emuli del campione più ricco

6,34€
disponibile
2 nuovo da 6,34€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Dicembre 2019 07:23

La classifica di Forbes parla chiaro

Da tempo, ogni anno, la rivista statunitense di economia e finanza Forbes stila una classifica relativa alle entrate degli sportivi più pagati, guidata negli ultimi due anni dal suddetto calciatore (del quale abbiamo recentemente raccontato le abitudini alimentari). Due anni nei quali Pretty Boy Floyd – o Money Mayweather, come molti lo chiamano dall’incontro con Oscar De La Hoya del 2007 – sembrava scomparso dalla graduatoria, dopo averla dominata nel 2015, 2014 e 2012. Prima di questo clamoroso ‘colpo di coda’, dovuto quasi esclusivamente al cachet del suo incontro con Conor McGregor del 26 agosto 2017.

Ultimo aggiornamento il 4 Dicembre 2019 07:23

I record di Money Mayweather

In quella occasione, Mayweather tornò dal suo esilio dorato assicurandosi una serie di record molto particolari. Intanto la cinquantesima vittoria in carriera, che gli ha permesso di superare nientemeno che Rocky Marciano e di indossare la Money Belt (confezionata ad hoc, con 3.360 diamanti, 600 zaffiri, 300 smeraldi e 1 chilo e mezzo di oro), per non parlare dell’ingresso nella ristretta cerchia degli sportivi capaci di guadagnare più di un miliardo di dollari in carriera. Club nel quale ha raggiunto Tiger Woods e Michael Jordan, non a caso leader della classifica All-Time di Forbes (nella quale il nostro Floyd occupa il nono posto, dietro Michael Schumacher e Kobe Bryant e davanti a Shaquille O’Neal).

Dove sono le donne?

Ronaldo, superato anche da Messi (111 milioni contro 108), potrà riconsolarsi il prossimo anno. E magari con la terza posizione nella top ten di Sports Illustrated relativa agli incassi da Endorsement pubblicitari guidata da Roger Federer. Interessante, semmai, considerare come in entrambe le graduatorie non appaiano donne… a meno di non scendere di molte posizioni, al di sotto della centesima! Dove la prima sportiva che incontriamo è l’immancabile Serena Williams, che con circa 28 milioni di dollari è anche la capofila della speciale classifica al femminile della stessa Forbes. Dominata dalle tenniste (8 su 10), ma nella quale la somma delle entrate delle dieci atlete più pagate restituisce un indicativo totale di soli 109 milioni.